Homepage

IT  |  DE  |  FR  |  EN      CERCA
www.turismo.como.it » Lago di Como » Altolario » Natura

Natura Altolario

Intere vallate che hanno conservato intatto l’ambiente naturale, fiumi, torrenti, panorami incantevoli e varietà di ambienti.

Tutto questo lo troverete visitando l'alto Lario e le sue vallate.

Il Pian di Spagna, così chiamato dall’ epoca della dominazione spagnola, è una vasta zona umida, istituita nel 1985 dalla Regione come area protetta.

Si trova al termine dei canali vallivi della Valtellina e della Valchiavenna in un luogo che costituisce una tappa obbligata per gli stormi migratori che dalle alte vette del Nord volano verso l’Africa.

È cosi facile ed emozionante osservare, magari con l’aiuto di strumenti adatti quali binocoli e cannocchiali aironi cinerini, svassi, germani e cigni in parte nidificanti e in parte erratici, provenienti dai laghi svizzeri , probabilmente ghiacciati.

Le specie faunistiche sono numerosissime ed in forte quantità, dai camosci ai cervi ai caprioli e alle marmotte.

Dal paese di Gravedona salendo verso la montagna si raggiunge una valle importante e ricca di fascino come la Valle di di Livo ricca nei secoli passati di produzione agricola e pastorale, questo territorio conserva un patrimonio artistico, assolutamente unico e stupefacente costituito da affreschi votivi sui muri delle chiese e delle case in pietra, tradizioni, usi, dialetti che vanno conservati e tramandati alle generazioni future.